• Ricordando
    Patrizia Pastore
    "Da soli non si vince, mai".

Chi siamo

Un gruppo di amici e amiche con uno speciale comune denominatore: il legame con Patrizia Pastore.

Una piattaforma che raccorda persone e associazioni diverse per provenienza, storia ed esperienze, unite dal desiderio di non disperdere il tesoro di bellezza e bene che Patrizia ha costruito e custodito con la sua vita.

Insieme alla sua famiglia, questo sito web raccoglie gli scritti di Patrizia Pastore, le sue interviste video, le foto, fino ai più toccanti ricordi condivisi dai suoi affetti più cari all'indomani della sua scomparsa, il 2 settembre 2018.

Desideriamo che questo luogo digitale non sia un altarino a cui far prendere la polvere, ma l'occasione per continuare a far brillare l'esempio di una donna speciale.

È con questo spirito che nasce la sezione Blog, animata da un Comitato redazionale che ne curerà l’aggiornamento mensile, proponendo riflessioni su alcuni temi cari alla nostra amica Patrizia. Diritti delle donne, volontariato, studio, cittadinanza attiva, sono alcuni degli argomenti al centro dei focus degli autori che si avvicenderanno nell’aggiornamento del blog.

A oltre due anni dalla morte, sentiamo che la testimonianza di vita e di impegno di Patrizia abbia ancora tanto da dirci. Succede soltanto alle persone rare di continuare a brillare nello spazio dell’eternità.

Scrivono di lei

Patrizia, il candore della vita

Dove sei Patrizia? È la domanda che da domenica 2 settembre si domandano Antonio, Vanessa, Noemi, Romolo e Aurora, marito e figli, il fratello e i parenti, gli amici di Patrizia Pastore, deceduta in un incidente stradale sulla A 25 nel quale sono rimasti coinvolti anche tre dei suoi congiunti che si sono salvati. Da quel terribile e irreparabile momento un dolore lacerante, profondo, indicibile ha travolto e stravolto la vita della sua splendida famiglia, e coinvolto in una sofferenza e cordoglio davvero profondi, i tanti mondi che Patrizia aveva illuminato con il suo candore e la capacità di entrate in contatto e sintonia attraverso una straordinaria empatia, senso di amicizia e fraternità.


Leggi tutto

Sorriso di cielo, carezza di mamma

Il silenzio sarebbe la parola migliore, eppure siamo chiamati a vivere questa celebrazione di fede con la forza che ha sempre animato Patrizia, con la mitezza che albergava nel suo cuore, con la speranza che ha consentito a lei e ad Antonio di andare sempre avanti, nonostante le grandi difficoltà incontrate nella loro avventura familiare, sin dall'inizio. Quando Antonio ha pensato alle letture da proclamare in questa partecipatissima celebrazione che si estende a tutta l'Italia perché molti avrebbero voluto essere qui presenti e si uniscono a noi in questo momento mi ha chiamato al telefono quasi con un pizzico di gioia, perché era riuscito a fare in qualche modo il ritratto di Patrizia attraverso la parola di Dio.

Leggi tutto

Nuove frontiere del volontariato

Donne al servizio di altre donne. È questa la cifra di Acisjf acronimo di Associazione Cattolica Internazionale a Servizio della Giovane la prima realtà di volontariato totalmente al femminile, nata a Torino nel 1902 nell’alveo del “cristianesimo sociale”. Oggi la realtà conta 15 case di accoglienza, 600 posti letto, 5 mila giovani seguiti dagli uffici di stazione, 20.000 pasti gratuiti, 15.000 ragazze e giovani donne in gravi difficoltà aiutate con servizi diversi, all’anno (case madre-bambino, alloggi per arresti domiciliari, affidi diurni, collegi universitari).





Leggi tutto




© 2021- Made with 💡 by WeLabo - Credits logo image